1. MAGREDI DEL CELLINA
  2. GRETO DEL TAGLIAMENTO
  3. VALLE DEL MEDIO TAGLIAMENTO
  4. CONFLUENZA TORRE MATISONE

IL SIC GRETO DEL TAGLIAMENTO - USO DEL SUOLO

In sintesi nel SIC si riconoscono le seguenti principali categorie d'uso del suolo:

  • alvei ghiaiosi e sabbie: 41%
  • brughiera e boscaglia: 25%
  • praterie aride, steppe: 10%
  • colture cerealicole intensive: 10%
  • corpi idrici interni (acque correnti e stagnanti): 4%
  • aree coltivate con piante legnose (vigneti, frutteti): 4%
  • prati concimati (arrenatereti): 3%
  • altre aree (incluse centri abitati e infrastrutture): 2%
  • monocultura artificiale forestale (pioppeti): 1%

Complessivamente le aree agricole e quelle interessate prevalentemente da altri usi umani assommano a una superficie pari a circa il 20% del totale.

La proprietà pubblica si estende sulle aree demaniali regionali dell'alveo del Tagliamento per 1692 ha alle quali vanno sommate 63 ha di proprietà di vari comuni per un totale di 1755 ha pari al 49% della superficie del SIC. Le aree di progetto ricadono tutte sulle aree demaniali.

Regione FVG
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente